Logo dell' Ente

Home Capraia e Limite

Capraia e Limite

Condividi su facebook Condividi la notizia su twitter PDF  Stampa  E-mail 

Lo stemma del Comune

stemma

Lo stemma, diviso in due parti, registra l'aggregazione dei popoli di Capraia Fiorentina e Limite Sull'Arno. Capraia è ricordata dalla capra rampante, antico simbolo del castello della potente famiglia degli Alberti, conti di Capraia. Limite ripete un emblema già presente nel 1861 nel gonfalone della locale Società Canottieri, raffigurante un vecchio seduto accanto ad un orcio, dal quale sgorga un fiume, posto a simbolo dell'Arno. Sulla sinistra del vecchio una pietra di confine contornata da alberi ricorda la particolare posizione della località, posta sul "limite" di tre antiche e importanti giurisdizioni civili ed ecclesiastiche: Pistoia, Firenze e Lucca.
Blasonatura dello Stemma (collegamento al sito www.araldicacivica.it).

Collocazione geografica
Il territorio di Capraia e Limite si trova lungo il medio corso dell'Arno in una posizione centrale nella regione Toscana. Collocato sulla riva destra del fiume, con i centri abitati di Limite sull'Arno e di Capraia Fiorentina alle pendici del Montalbano, è facilmente raggiungibile dalle maggiori città della Toscana. Questa posizione di centralità ha influito moltissimo sulla storia e sullo sviluppo delle comunità.

veduta aerea di Capraia e Limite

Posizione
Latitudine Nord 43° 44' 34"
Longitudine: Est di Greenwich. 10° 58' 37"
Longitudine: Est di Monte Mario (Roma) 1° 28' 33"
Punto più alto del territorio del Comune: 390 m
Punto più basso del territorio del Comune: 24 m
Superficie dell'intero territorio del Comune: 25 kmq

Comuni limitrofi: Carmignano, Empoli, Montelupo Fiorentino, Vinci


Visualizzazione ingrandita della mappa

 

Popolazione: 7469 abitanti (al 31/12/2011)

 

Un territorio tra fiume e monte
Il territorio del Comune di Capraia e Limite, che si stende lungo il medio corso dell'Arno, è prevalentemente collinare ed è costituito da una considerevole varietà di paesaggi. La parte settentrionale del territorio è occupata dal versante sud del Montalbano, una catena di colline che raggiunge i 633 metri di altezza e che si estende ad arco dal Masso della Gonfolina sulla riva sinistra dell'Arno fino a Serravalle pistoiese alle porte di Pistoia. La parte più elevata del Comune di Capraia e Limite è un territorio prevalentemente boschivo con cerri, pini, lecci e altri alberi d'alto fusto. Nelle zone collinari si coltivano viti e olivi.
Percorrendo la strada che da Limite raggiunge la sommità del Montalbano, si incontra un piccolo gruppo di case che costituisce la frazione di Castra.

Limite sull'Arno
Scendendo verso il corso dell'Arno i boschi fanno spazio a olivete, pascoli e coltivazioni vinicole. L'arco collinare scende dolcemente verso l'Arno e quindi lascia spazio, in prossimità di questo, a una sottile striscia pianeggiante sulla quale sorge l'abitato di Limite.

Capraia Fiorentina
L'abitato di Capraia Fiorentina è situato su uno sprone che scende a picco sull'Arno e conserva ancora le caratteristiche strutturali di borgo medioevale fortificato.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 09 Gennaio 2014 09:08 )