Logo dell' Ente

Messaggio
  • Direttiva Europea sulla e-Privacy

    Questo sito web utilizza i cookies di sessione e persistenti per gestire la navigazione e fornire statistiche sull'utilizzo del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per il tempo previsto.

    Visualizza la politica di privicy

    Visualizza la Direttiva Europea di e-Privacy

consiglio comunaleIl Sindaco ha convocato il Consiglio Comunale per il giorno giovedì 28 luglio 2016 alle ore 19.15

In allegato il manifesto con i punti all'ordine del giorno. Sarà possibile visionare la diretta streaming della seduta del Consiglio Comunale di seguito:

DIRETTA STREAMING. Il Collegamento sarà disponibile all'inizio della seduta.  Per una corretta visione si consiglia l'utilizzo di Internet Explorer

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 22 Luglio 2016 08:18 )
 

Capraia Fiorentina si prepara a vivere una settimana di festa all'aperto, in piazza, nell'ambito della tradizionale rassegna "Capraia in Festa", organizzata ogni anno dall'omonimo comitato in collaborazione con la Pro-Loco Capraia e Limite ed il Gruppo Culturale Fornace Pasquinucci. Gli appuntamenti, che hanno ricevuto il patrocinio del Comune di Capraia e Limite, hanno preso avvio Sabato 16 Luglio con l'inaugurazione della "Mostra fotografica" a cura del Gruppo Fotografico Limite, attivo sin dal 1982 sul territorio. L'esposizione, un momento importante che permette agli appassionati di far vedere i propri scatti in un contesto particolare come quello della ex Fornace, resterà aperta fino a Sabato 23 Luglio, tutti i giorni, dalle 21,15 alle 23,15. Giovedì 21 è in programma la proiezione di immagini dei componenti dell'associazione e Sabato 23, per il finale, serata con Roberto Peruzzi, fotografo limitese che ha girato il mondo.

Mercoledì 20 Luglio, inizierà invece la rassegna "Capraia in Festa", che si tiene ogni anno in Piazza Dori di fronte alla sede della ex Fornace Pasquinucci. Tutti i giorni, fino a Sabato 23, dalle 21,15 alle 23,30, saranno disponibili stand gastronomici con ficattole e crepes, e si terranno anche giochi per bambini.

Ultimo aggiornamento ( Martedì 19 Luglio 2016 12:07 )
 

L'ultimo Consiglio Comunale del 29 Giugno scorso ha approvato all'unanimità la mozione relativa alla pubblica presa di posizione sul tema delle unioni civili, presentata dal gruppo consiliare "Capraia e Limite Civica", con l'impegno di diffondere la posizione assunta dal Consiglio.

Il dibattito che ha coinvolto l'intera assise consiliare, ha preso avvio dall'approvazione del ddl 15/2015, "Disciplina delle unioni civili" per le persone che non hanno contratto vincolo matrimoniale, con prima firmataria la senatrice del Partito Democratico Monica Cirinnà. Tale disegno di legge, come richiamato espressamente nella mozione, "prevede l'estensione del diritto non solo alle coppie eterosessuali ma anche a quelle composte da persone dello stesso sesso".

Durante la discussione in Consiglio, il Sindaco Alessandro Giunti, invitato assieme alla Giunta a prendere posizione ufficiale sulla vicenda, ha ricordato che la legge è stata fortemente voluta e sostenuta dal Partito Democratico, "che ha avuto il coraggio di riproporre la questione e portarla fino in fondo, a differenza di chi in passato ha fatto ostruzionismo ed ha causato il naufragio delle proposte, ad esempio i DICO una decina d'anni fa".

"Vedere riconosciuta la possibilità di poter unirsi in unione civile, per me, è importante e sono pienamente favorevole, come lo ero a suo tempo per i DICO. E' una legge che è migliorabile, e si potrà e dovrà parlare anche di adozione dei figli del partner, poiché è un riconoscimento ad un bambino di un diritto, ad esempio un minore che è sempre vissuto in una coppia e non è riconoscibile dall'altra persona che la compone.

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 18 Luglio 2016 13:09 )
 

Approvata con determinazione n.277 del 12-07-2016 la graduatoria delle richiese di buono scuola per la frequenza della scuola dell'infanzia paritaria privata "San Francesco" per l'anno scolastico 2016/2017 ritenute ammissibili al termine dell'istruttoria.

L'elenco viene pubblicato con la sola indicazione del numero di protocollo in luogo del nome del richiedente.

L'attribuzione dei buoni scuola avverrà sulla base della graduatoria stilata in ordine di ISEE crescente ed è condizionata interamente alla misura dell'importo dei fondi che la Regione Toscana assegnerà a questo Ente. La collocazione in graduatoria, pertanto, non dà automaticamente diritto al riconoscimento del contributo.

 

Pubblichiamo l'avviso pubblico per l'acquisizione di  manifestazione di interesse per la stipula di convenzione per l'acquisto di posti-bambino presso servizi educativi rivolti alla prima infanzia accreditati -ubicati nel territorio dei Comuni di Montelupo Fiorentino, Vinci, Empoli e Cerreto Guidi - riservati ai bambni residenti nel Comune di Capraia e Limite anno educativo 2016/2017.

TERMINE PRESENTAZIONE DOMANDE SABATO 23 LUGLIO 2016 ORE 12.

Ultimo aggiornamento ( Martedì 12 Luglio 2016 13:46 )
 

E’ intenzione dell’Amministrazione Comunale di Capraia e Limite individuare n. 1 componente del Nucleo di valutazione a seguito delle intervenute dimissioni volontarie rassegnate da uno dei n. 3 (tre) titolari. Al fine di evidenziare i compiti e le funzioni richiesti, si allega al presente Avviso copia del Regolamento del Nucleo di Valutazione approvato con atto G.M. n. 47 del 18.06.2014. L’attività sarà svolta, di norma, nella sede del Comune di Capraia e Limite e nei luoghi oggetto di sedi, uffici o locali della stessa Amministrazione, e dovrà essere espletato in piena autonomia e senza alcun vincolo di subordinazione né di esclusività nei confronti del Comune di Capraia e Limite. in allegato l'avviso integrale.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 14 Luglio 2016 09:07 )
 

A Capraia e Limite sono state installate stecche in plastica riciclata 100% rinforzate con barre di acciaio zincato. A beneficiarne, le panchine di piazza C. Battisti, a Limite sull'Arno, davanti alla storica sede della Canottieri. L'Amministrazione Comunale, nei giorni scorsi, ha provveduto alla sostituzione delle stecche in legno usurate, optando per materiale riciclato che, oltre ad essere efficiente, rispetta l'ambiente e non inquina.

Poche settimane fa, la stessa operazione è stata compiuta per le staccionate del lato sinistro di via J.Gagarin, interessata dai lavori di riqualificazione appena terminati, e per quelle del giardino pubblico di Capraia F.na tra via G.La Pira e via A.Moro. In tutto, circa venti installazioni, che si aggiungono ai lavori su Lungarno Trento e Trieste ed alla sostituzione, iniziata nel 2015, delle panchine in Piazza G.Marconi, davanti alle scuole elementari, ed in altre piazze del paese.

"La scelta che abbiamo fatto, va nella direzione di un rafforzamento delle iniziative a tutela dell'ambiente e del ciclo naturale, in questo caso agendo sul processo di recupero e riutilizzo dei rifiuti. Capraia e Limite è una comunità che ha sempre mostrato grande interesse per queste tematiche e, infatti, proprio grazie all'impegno prezioso di tutti i cittadini, due settimane fa siamo stati premiati a Roma come miglior Comune "Rifiuti Free" della Toscana tra i Comuni sotto i 10.000 abitanti. I premi fanno piacere, ma devono costituire più che altro uno stimolo per migliorarsi ancora e trovare soluzioni innovative che possano anche essere esempi educativi per le giovani generazioni", commenta il Sindaco Alessandro Giunti.

 

Che cos'è

La cedola libraria è un documento che serve per ottenere gratuitamente i libri di testo previsti dalle circolari ministeriali ed adottati dal Collegio Docenti nella scuola primaria.

Come previsto dalla normativa vigente, le spese per la fornitura dei libri di testo per gli alunni delle scuole primarie statali e paritarie sono a carico del Comune di residenza.

Come si ottiene 

Per i bambini residenti nel Comune di Capraia e Limite che frequentano le scuole primarie fuori dal comune di residenza.

Le cedole librarie potranno essere richieste ON LINE dagli interessati, all'Ufficio Servizi Scolastici inserendo nella rchiesta i dati necessari per l'emissione della stessa (dati anagrafici dello studente, Istituto scolastico frequentato, classe e sezione).

PROCEDI ALLA RICHIESTA (GENITORE)

PROCEDI ALLA RICHIESTA (ISTITUTO)

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 08 Luglio 2016 11:03 )
 

Il sistema tariffario a carico dell'utenza del Nido d'Infanzia "Coccolalla" per l'anno educativo 2016/17 e' stato approvato con provvedimento della Giunta Comunale n°17 del 04/03/2016. 

E' possibile in ragione della situazione socio economica del nucleo familiare, chiedere l'ammissione alla riduzione della retta per il servizio fornito dall' Amministrazione Comunale nelle misure e con le modalità stabilite con deliberazione GC n.17/2016 e n.40/2016.

In base ai dati autocertificati e alla documentazione presentata, l'ufficio competente determina la fascia di contribuzione.

Le domande di agevolazione per l'anno educativo 2016/17 potranno essere presentate entro il 30 luglio 2016, utilizzando unicamente il modulo predisposto dall'Ufficio Servizi Scolastici.

La modulistica è reperibile sul sito del Comune www.comune.capraia-e-limite.fi.it o disponibile presso lo Sportello al Cittadino – Piano terra del Palazzo Comunale – Piazza 8 Marzo 1944 n.9 – Limite sull'Arno.

Informazioni possono inoltre essere richieste all' Ufficio Servizi Scolastici, rivolgendosi ai numeri telefonici 0571 978122-23-36 e-mail. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .i

 

Piano strategico bannerDal 1°gennaio 2015, in base a quanto predisposto dalla Legge n. 56 del 2014 (conosciuta come Legge Delrio), è stata istituita la Città Metropolitana di Firenze, un ente nuovo dotato di funzioni specifiche, il cui territorio di competenza è composto dai 42 Comuni che costituivano la Provincia di Firenze.

In questa fase la Città Metropolitana sta elaborando il suo primo Piano Strategico Metropolitano, dalla durata triennale, il documento più importante di questa nuova istituzione, che serve ad individuare gli assi prioritari di sviluppo del territorio. 

"Insieme per il Piano" è il percorso partecipativo che accompagna l'elaborazione del Piano Strategico. Esso è lo strumento con cui la CM fiorentina intende attivare una riflessione condivisa sul futuro del suo territorio, per raccogliere le idee e i bisogni dei portatori di interesse e dei cittadini intorno a una visione comune. 

L'opinione di chi vive e di chi lavora sul territorio della Città Metropolitana di Firenze è fondamentale nella costruzione del Piano Strategico.

Partecipa anche tu! Rispondendo al questionario 'PARTECIPO ANCHE IO'.

Il questionario scade il 20 di luglio.

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 04 Luglio 2016 13:54 )
 

Con determinazione n.252 del 24 giugno 2016 è stata approvata la graduatoria definitiva per l'ammissione alla frequenza al nido d'infanzia "Coccolalla".

In allegato la graduatoria.

Per eventuali chiarimenti e ulteriori informazioni è possibile contattare l'Ufficio Servizi Scolastici ai seguenti recapiti: tel. 0571 978122-23  email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 
Pagina 1 di 2