Palio della Montata edizione 2011

262820_1998178831674_1159603058_31915671_6831556_n

{jcomments on}262820_1998178831674_1159603058_31915671_6831556_nLa Punta vince il Palio della Montata.

Dopo il successo dell’equipaggio femminile anche i ragazzi di Paolo Zucchi trionfano. E per lui festeggiamenti con bagno in Arno

E per festeggiare bagno in Arno per l’allenatore Paolo Zucchi. Così La Punta ha celebrato il bis nel Palio della Montata di Limite sull’Arno. Bis perché lo scorso 10 luglio aveva trionfato anche nella gara femminile.

Dunque si colora tutta di verde la Montata 2011.

Un successo importante perché davvero molto atteso per i ragazzi de La Punta. Da sedici edizioni non vincevano la corsa, sentitissima da tutto il paese, ma soprattutto dalla gente che si impegna nella vita di contrada.

Per questo i ragazzi hanno voluto coinvolgere nella loro sfrenata gioia l’allenatore Zucchi, gettandolo nelle acque di un fiume non certo dalla temperatura mite.

La Punta ha vinto su La Castellina abbastanza nettamente. In vantaggio in Arno di un paio di barche, sia poi nella ‘salita’ sul canapo.

Al Di Sotto è andato il terzo posto, quarta il Di Sopra.

Fino all’ultimo il Palio della Montata 2011 è stato in dubbio per le condizioni meteo.

Il canapo era bagnato, poi la situazione si è rasserenata e così tutto si è svolto regolarmente col trionfo e la festa per La Punta.

Questi i nomi dei partecipanti alla competizione:

LA PUNTA: Elia Salani, Alessio Bacherotti, Sasha Puccioni, Giosuè Borsini, Gianmarco Marconcini, Andrea Francalacci, Jeff Mannozzi, Lorenzo Cinotti. Timoniere Pietro Salvadori, montatore Francesco Caparrini

CASTELLINA: Matteo Meucci, Tommaso e Matteo Borsini, David Corti, Luca Cecchi, Marco Di Geronimo, Simone Aringhieri, Giulio Francalacci. Timoniere Giorgio Caiella, montatore Francesco Müller

DI SOTTO: Claudio Borgioli, Francesco Giunti, Carlo e Fabrizio Maragliulo, Gabriele Gangemi, Matteo Borghi, Stefano Sannino, Achille Grimaldi. Timoniere Lorenzo Lupi, montatori Mirco Pucci

DI SOPRA: Niccolò Borsini, Niccolò Tani, Lorenzo Pucci, Fabrizio Lensi, Alessio Pezzotti, Massimiliano Dori, Alberto Pampaloni, Stefano Bollaro. Timoniere Martina Dori, montatore Lorenzo Pianigiani, riserva Carlo Ragionieri.

Fonte: gonews.it