Messaggio

Tares: inviato il primo acconto con scadenza 31 luglio.

Stampa

publiambiente In questi giorni, in molti Comuni del nostro Circondario, sono stati recapitati  gli avvisi di pagamento relativi al primo acconto Tares 2013, con scadenza 31 luglio.

 Il nuovo Tributo Comunale sui Rifiuti e sui Servizi è entrato in vigore dal 1 gennaio 2013, in sostituzione della vecchia Tia.

Come è noto,  l'iter che ha portato alla sua introduzione è stato caratterizzato da una sequela di rinvii e modifiche. Ciò ha posto le Amministrazioni, titolari del nuovo tributo, e l'Azienda, dalle stesse delegata all'emissione ed alla riscossione degli avvisi, nella condizione di dover deliberare le scadenze di pagamento e provvedere alla loro emissione, in tempi brevi e quasi tutti concomitanti.

 Pertanto, in alcuni Comuni o frazioni di essi, le consegne saranno ultimate entro venerdì 26 luglio.

 

Considerata la ristrettezza di tempi tra recapito e scadenza, le Amministrazioni e Publiambiente informano che per i pagamenti effettuati in ritardo non sono previsti interessi di mora.

I Comuni interessati dalla scadenza del 31 luglio 2013 sono i seguenti: Capraia e Limite, Castelfiorentino, Cerreto Guidi, Fucecchio, Montaione, Montespertoli, Vinci.

 

Per ogni ulteriore informazione è possibile contattare il numero verde di Publiambiente 800.980.800, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00 ed il sabato dalle 9.00 alle 13.00.

Ultimo aggiornamento ( Martedì 20 Agosto 2013 08:33 )