Messaggio

NIDO D'INFANZIA COMUNALE "COCCOLALLA" E SPAZIO GIOCO "LA TANA" - A.E. 2020/21

Stampa

 

Quali sono i costi da sostenere?

 

 

NIDO D’INFANZIA “COCCOLALLA”

Età utenti

Fascia oraria

Retta mensile

Costo mensa a pasto

Quota Iscrizione

 

6-12 MESI

TEMPO CORTO CON PRANZO fascia oraria 7:30 – 13:30

265

3,50

50

TEMPO LUNGO fascia oraria 7:30 – 16:00

300

3,50

50

TEMPO PROLUNGATO fascia oraria 7:30 – 17:30

340

3,50

50

 

12-36 MESI

TEMPO CORTO CON PRANZO fascia oraria 7:30 – 13:30

250

3,50

50

TEMPO LUNGO fascia oraria 7:30 – 16:00

295

3,50

50

TEMPO PROLUNGATO fascia oraria 7:30 – 17:30

340

3,50

50

 

 

 

SPAZIO GIOCO “LA TANA”

Età utenti

Fascia oraria

Frequenza settimanale

Retta mensile

Quota Iscrizione

 

12-36 MESI

 

 

TEMPO CORTO SENZA PRANZO fascia oraria 8:00 – 12:30

5 gg

220

50

4 gg

185

50

3 gg

150

50

 

 

FSC fondo per lo sviluppo logo

 

 

 

 Progetto finanziato dal Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC) A.E. 2021/2022

 

La REGIONE TOSCANA ha approvato con D.D.R.T. Decreto Regionale n. 9318/21 un Progetto finalizzato al sostegno dell'offerta di servizi educativi per la prima infanzia (3-36 mesi).

Scopo del Progetto è promuovere e sostenere nel territorio regionale della Toscana nell'a.e. 2021/2022 l'offerta di servizi educativi per la prima infanzia di cui al D.P.G.R. 41/r 2013 anche in ottica di conciliazione dei tempi di vita e lavoro. L'investimento sulla prima infanzia rappresenta per la Regione Toscana un'area di attenzione particolarmente importante che, coerentemente con quanto sostenuto dalla raccomandazione della Commissione Europea "Investire nell'infanzia per rompere il circolo vizioso dello svantaggio sociale" (2013/112/UE), si sviluppa con servizi di educazione ed accoglienza per l'infanzia di qualità e di tipo universalistico. L'avviso intende, da un lato assicurare le migliori condizoni educative e di socializzazione dei bambini, dall'altro assicurare quelle condizioni necessarie a favorire la partecipazione dei membri responsabili di cura, ed in particolare delle donne, al mercato del lavoro, così come stabilito nella raccomandazione (2008/867/CE) della Commissione sull'inclusione attiva.

Tale progetto sarà finanziato e realizzato grazie alle risorse della Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC) ed al ruolo svolto dalla Regione Toscana, dallo Stato e dall'Unione Europea nel migliorare e sviluppare servizi di educazione ed accoglienza per l'infanzia di qualità e di tipo universalistico, nonché nell'assicurare quelle condizioni necessarie a favorire la partecipazione dei membri responsabili di cura, ed in particolare delle donne, al mercato del lavoro.

Il Comune di CAPRAIA E LIMITE ha presentato alla Regione Toscana il Progetto preliminare per l’adesione al Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC): Avviso pubblico finalizzato al sostegno dell’offerta di servizi per la prima infanzia (3-36 mesi) anno educativo 2021/2022 Decreto Regionale n. 9318/21 ed è stato assegnato al Comune il finanziamento di 30.599,49 che sarà utilizzato interamente per la copertura di una parte delle spese di gestione del servizio educativo a gestione indiretta "Nido Coccolalla".

 

Detti interventi si sono resi possibili grazie anche al contributo assegnato al Comune della Regione Toscana mediante le risorse del Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC). L’iniziativa regionale offre l’opportunità di sostenere il servizio anche in relazione alla qualità che in questi anni hanno potuto offrire alle famiglie.