Logo dell' Ente

Messaggio
  • Direttiva Europea sulla e-Privacy

    Questo sito web utilizza i cookies di sessione e persistenti per gestire la navigazione e fornire statistiche sull'utilizzo del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per il tempo previsto.

    Visualizza la politica di privicy

    Visualizza la Direttiva Europea di e-Privacy

Home Modulistica Modulistica generica Idoneità alloggiativa

Idoneità alloggiativa

Condividi su facebook Condividi la notizia su twitter PDF  Stampa  E-mail 

 

L’istanza deve essere presentata presso il Comune (Ufficio Servizi al cittadino) corredata da n. 2 marche da bollo da € 16,00 cadauna (una per la domanda e una per il certificato)

Che cos'è

Il certificato di idoneità dell’alloggio attesta che l’alloggio rientra nei parametri minimi previsti dalla legge regionale per gli alloggi di edilizia residenziale.

Chi può richiederlo

Il certificato di idoneità dell’alloggio e la conformità ai requisiti igienico-sanitari può essere richiesto da:

  •  cittadini italiani, comunitari, neocomunitari che a qualsiasi titolo necessitano del certificato;
  • cittadini extracomunitari che intendono:

  •  - Chiedere Permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo (solo in caso di richiesta per i propri familiari) presso la Questura;
  • - Sottoscrivere con il datore di lavoro il Contratto di soggiorno (ove previsto).

 Documenti che servono per fare la richiesta

 

Ø      Documento d’identità

Ø      Copia dell’atto di proprietà o contratto d’affitto o dichiarazione di ospitalità

 La modulistica scaricabile a fondo pagina

  1. La richiesta di certificazione di idoneità alloggio (M1) può essere presentata dai seguenti soggetti: proprietario, conduttore, ospite nell’ alloggio.
  2. La dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà (M2) deve essere compilata a cura del proprietario dell’alloggio. Modello Planimetrie: la richiesta deve essere corredata sempre da dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà del proprietario dell’alloggio, compilata in tutte le sue parti, firmata e accompagnata da fotocopia del documento d’identità in corso di validità.

 

  

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 20 Aprile 2016 13:55 )