Logo dell' Ente

Messaggio
  • Direttiva Europea sulla e-Privacy

    Questo sito web utilizza i cookies di sessione e persistenti per gestire la navigazione e fornire statistiche sull'utilizzo del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per il tempo previsto.

    Visualizza la politica di privicy

    Visualizza la Direttiva Europea di e-Privacy

Home Comunicati Stampa Ordinanza di chiusura dei parchi e giardini pubblici per il contrasto ed il contenimento sul territorio comunale della diffusione del Covid-19

 

Chiusura di parchi e giardini pubblici
Misure di contenimento della diffusione del Covid19 a Capraia e Limite

 

A partire da oggi, venerdì 26 febbraio, l'amministrazione comunale di Capraia e Limite, con una ordinanza, ha deciso di chiudere parchi e giardini pubblici.
La misura si è resa necessaria al fine di diminuire il più possibile occasioni di contagio da Covid19.

 

Tutte le aree verdi pubbliche - parchi e giardini - del territorio comunale sono quindi chiuse fino al 7 marzo incluso.

 

" Abbiamo ritenuto di prendere questo provvedimento per contenere la diffusione del virus, ha detto il sindaco Alessandro Giunti. In questo momento è fondamentale evitare assembramenti, limitare i rischi di contagio e scongiurare un aggravamento della situazione.  Raccomando massima attenzione e prudenza per il bene comune e la salute pubblica. Rivolgo un appello ai cittadini, atteniamoci alle regole e cerchiamo di essere coscienziosi. E' un momento molto complicato con l'aumento dei contagi e per questo dobbiamo dimostrare senso di responsabilità per il bene di tutti".

 

L'ordinanza è già in vigore e le operazioni di chiusura delle aree verdi pubbliche, con i cartelli di divieto, sono in corso da parte dei dipendenti comunali e della Vab sezione di Limite.

 

 

Ordinanza Sindacale numero 10 del 26.02.2021

 

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 26 Maggio 2021 10:35 )
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna