Logo dell' Ente

Messaggio
  • Direttiva Europea sulla e-Privacy

    Questo sito web utilizza i cookies di sessione e persistenti per gestire la navigazione e fornire statistiche sull'utilizzo del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per il tempo previsto.

    Visualizza la politica di privicy

    Visualizza la Direttiva Europea di e-Privacy

Home

I cittadini che si trovano temporaneamente all'estero per un periodo di almeno tre mesi consecutivi all'interno dei quali ricade la data del 4 marzo, ed esclusivamente per motivi di lavoro, di studio o di cure mediche, possono scegliere di votare per corrispondenza nei paesi dove si trovano, eccetto alcuni dove non è possibile. La scelta è allargata anche ai familiari con loro conviventi all'estero. Se scelgono questa forma, devono richiederlo all'ufficio elettorale del Comune entro il 31 gennaio 2018. In allegato la modulistica.

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna