Logo dell' Ente

Messaggio
  • Direttiva Europea sulla e-Privacy

    Questo sito web utilizza i cookies di sessione e persistenti per gestire la navigazione e fornire statistiche sull'utilizzo del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per il tempo previsto.

    Visualizza la politica di privicy

    Visualizza la Direttiva Europea di e-Privacy

Home Comunicati Stampa METEO in tempo reale 24 ore su 24 sul sito del Comune

logo-headerNovità a Capraia e Limite per il monitoraggio del meteo. Da oggi, cliccando sul banner, che si trova a destra di questa home page, sarà possibile conoscere in tempo reale il meteo, le temperature, l'umidità, la pressione, l'indice di calore, la radiazione solare, la radiazione ultravioletta, i mm di pioggia caduti e la forza dei venti, fornendo un servizio 24 ore su 24 a tutta la cittadinanza. Tutto questo, grazie al dott. Gordon Baldacci, meteorologo di 40 anni residente a Limite sull'Arno.

Prossimamente, inoltre, l'apparecchiatura di rilevamento del meteo sarà affiancata da un'ulteriore stazione meteorologica messa a disposizione proprio dal dott.Baldacci. Essa verrà posizionata sul Montalbano e permetterà di raccogliere numerosi dati che aiuteranno a rendere ancora più completo il sistema di monitoraggio.

L'operazione si inserisce nell'impegno portato avanti dall'Amministrazione Comunale per rafforzare la prevenzione di rischi e pericoli per la popolazione, in questo caso fenomeni atmosferici intensi e rilevanti. Per questo, la proposta del dott. Baldacci è stata accolta con soddisfazione da parte del Sindaco e della Giunta, che lavorano da anni per migliorare il sistema di protezione civile e allerta.

"Ringraziamo il dott. Gordon Baldacci per la disponibilità, la competenza e la professionalità con cui desidera aiutare la comunità in cui vive. Conoscere il meteo in tempo reale, con una e a breve più stazioni che interesseranno Capraia e Limite, sono un'operazione importante per una realtà come la nostra. Potremo, infatti, avere in dettaglio la situazione del meteo, le perturbazioni, le ondate di caldo e umidità, e valutare in maniera più approfondita come agire per tutelare la sicurezza, l'incolumità e il benessere dei cittadini sul territorio", affermano il sindaco Alessandro Giunti e l'assessore alla Protezione Civile Corrado Ceccarelli.

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 16 Giugno 2017 13:40 )
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna