Logo dell' Ente

Messaggio
  • Direttiva Europea sulla e-Privacy

    Questo sito web utilizza i cookies di sessione e persistenti per gestire la navigazione e fornire statistiche sull'utilizzo del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per il tempo previsto.

    Visualizza la politica di privicy

    Visualizza la Direttiva Europea di e-Privacy

Home

Anche quest'anno sono detraibili dal modello 730 o dal modello Unico le spese sostenute nel periodo 1.1.2018 – 31.12.2018 per la frequenza di scuole dell'infanzia, del primo ciclo di istruzione e della scuola secondaria di secondo grado del sistema nazionale di istruzione.

Tra le spese per la frequenza scolastica, sono detraibili anche quelle per la mensa con una detrazione del 19% per un massimo di spesa pari a 786 euro a studente.

Per avere diritto alla detrazione i contribuenti devono documentare la spese mensa scolastica attraverso le copie di ricevute di pagamento dove sia indicato:

- il nome dell'alunno/a;

- il ciclo di scuola che frequenta;

- l'importo versato

Per quanto riguarda la frequenza della mensa scolastica gestita dal Comune di Capraia e Limite, è sufficiente presentare al CAF la ricevuta di pagamento (in questo caso il bollettino), corredata dall' avviso di pagamento mensile. Chi è già in possesso di questa documentazione non necessita del rilascio di un'eventuale certificazione attestante la spesa sostenuta.

 

Il contribuenti che necessitano di certificazione da parte dell'Ufficio Servizi Scolastici possono richiederla per email all'indirizzio Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (che a sua volta inoltrerà alla CIR FOOD Divisione Eudania, gestore del servizio) indicando il nominativo e il codice fiscale del genitore richiedente e il nominativo e il codice fiscale dell'alunno.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 07 Marzo 2019 18:49 )
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna