Logo dell' Ente

Messaggio
  • Direttiva Europea sulla e-Privacy

    Questo sito web utilizza i cookies di sessione e persistenti per gestire la navigazione e fornire statistiche sull'utilizzo del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per il tempo previsto.

    Visualizza la politica di privicy

    Visualizza la Direttiva Europea di e-Privacy

Home Comunicati Stampa Prima Esposizione Nazionale Canina di Limite sull'Arno, appuntamento a Domenica 11 Settembre dalle 8,30.Lunedì 12 dalle 21,00 Palio con la Montata, Taglio della Torta Gigante per il Meyer e intitolazione del Centro Espositivo a Mario Pucci

Si terrà Domenica prossima, 11 Settembre, con il patrocinio del Comune di Capraia e Limite, la prima Esposizione Nazionale Canina di Limite sull'Arno. L'evento, presentato stamani, vedrà la partecipazione di numerosi cani provenienti da ogni parte d'Italia, pronti a sfidarsi al Campo de'Meli di via P.Togliatti (accanto al campo sportivo) di fronte ad una giuria composta da professionisti del settore.

L'appuntamento è alle 8,30, quando prenderanno il via le iscrizioni all'Esposizione, aperte fino alle 10,30, in attesa dell'inizio, alle 11,00, dei giudizi singoli riservati ai cani iscritti fino ad esaurimento. Il costo per la partecipazione è di 10,00 euro per i cani non di razza e di 15,00 per quelli di razza.

All'ora di pranzo, è previsto un servizio ristoro a cura della Casa del Popolo di Limite sull'Arno, con menù a base, tra le altre cose, di cinghiale in umido sia per il primo che per il secondo. A seguire, dalle 15,00, raggruppamenti, Best in Show, e, infine, verso le 18,00, premiazioni.

Le classi di partecipazione sono così suddivise:

- Classe Juniores: da 4 a 7 mesi

-Classe Giovani: da 8 a 11 mesi

- Classe Libera: oltre 18 mesi

- Classe Veterani: oltre 8 anni

-Coppie e gruppi

Sul fronte dei raggruppamenti speciali, spazio al miglior giovane Presentatore Mini (da 6 a 9 anni), miglior giovane Presentatore Maxi (da 10 a 12 anni), miglior cane non di razza Meticci, miglior cane non di razza incroci.

Questi, invece, i raggruppamenti previsti:

- Gruppo 1- Razze da Pastore

- Gruppo 2-- Razze da Difesa

- Gruppo 3- Razze da Utilità

-Gruppo 4- Razze Terrier e Bassotti

- Gruppo 5 Razze Nordici e Primitivi

- Gruppo 6- Razze da Seguita e Levrieri

- Gruppo 7- Razze da Ferma Continentali- Inglesi

-Gruppo 8- Razze Spaniel, Retriever, Lagotto, Dalmata

- Gruppo 9- Razze da Compagnia

Al Concorso Best in Show finale parteciperanno i vincitori dei raggruppamenti, il miglior giovane, il miglior intermedio. Ai Best per il miglior soggetto Juniores, Giovane ed Intermedio, prenderanno parte, per ogni razza, il miglior soggetto maschio e femmina.

Le qualifiche da attribuire ai soggetti presentati nelle classi giovani, intermedia, libera e veterani, sono eccellente, molto buono, buono, nella classe giovani molto buono e buono. Per gli Juniores, il giudice compila la relazione tecnica ed esprime la qualifica di promettente o molto promettente.

Gli espositori dovranno presentarsi sul ring appena chiamati dal giudice, ed il concorrente dovrà farsi consegnare la copia della relazione.

Sul posto sarà garantito il servizio Veterinario dall'Ambulatorio Veterinario di Limite, il servizio ristoro, come anticipato, ed ampio parcheggio.Sarà attiva anche una raccolta fondi in favore degli animali domestici delle zone terremotate; il ricavato servirà all'acquisto di mangimi da inviare nei luoghi colpiti dal sisma.

Tra i premi possibili, un tv color 40 pollici, una bicicletta, una stampante, prosciutto, vino, buoni.

I giudici saranno Giampaolo Ciampini, Andrea Langianni, Paolo Ingoglia, Marco Iannotta, Salvatore Bellavia.

Vi sarà anche un Premio Speciale destinato al ricordo di Pierluigi Bellucci, il "Cicciaio", venuto a mancare nei mesi scorsi. Il riconoscimento in memoria di una persona che amava gli animali ed era molto conosciuta in paese, andrà al miglior cane del Comune di Capraia e Limite. "E' una scelta che ho preso dal profondo del cuore per ricordare un amico a cui ho voluto bene", afferma Luciano Bartolini, organizzatore della manifestazione.

"Si tratta di un evento particolare a cui come Amministrazione abbiamo dato subito la nostra adesione, poiché è anche un'occasione per sensibilizzare i cittadini al rispetto degli animali ed ai comportamenti corretti da seguire con i propri amici a quattro zampe", commenta il Sindaco Alessandro Giunti.

Durante la conferenza stampa, sono stati anche ricordati ed approfonditi altri momenti del "Settembre Limitese". Lunedì 12, infatti, è la giornata clou della rassegna tradizionale di fine estate in riva all'Arno, con Palio con la Montata dalle 21,15, taglio della torta gigante e torta per celiaci dalle 21,00, assieme al Mercatino con chiusura delle vie del centro tra Piazza V.Veneto e via Dante. A seguire, dalle 22,30, premiazioni del Palio e del torneo "Rionando" in Piazza C.Battisti, dinanzi alla vecchia sede della Canottieri Limite, ed intitolazione del Centro Espositivo della Cantieristica e del Canottaggio a Mario Pucci, storico Segretario della Canottieri per quasi cinquanta anni.

La Torta per il Meyer, verrà realizzata, per il nono anno consecutivo, dalla famiglia Innocenti di Castra, che venderà anche alcune piantine grasse per raccogliere dei fondi per le popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto.

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 19 Settembre 2016 13:11 )
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna