Logo dell' Ente

Messaggio
  • Direttiva Europea sulla e-Privacy

    Questo sito web utilizza i cookies di sessione e persistenti per gestire la navigazione e fornire statistiche sull'utilizzo del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per il tempo previsto.

    Visualizza la politica di privicy

    Visualizza la Direttiva Europea di e-Privacy

Home Comunicati Stampa Consiglio Comunale, approvati il DUP (Documento Unico di Programmazione) 2017/2019, la Convenzione per la gestione del personale con Montelupo F.no, assestamenti e variazioni di bilancio

Si è riunito nei giorni scorsi il Consiglio Comunale di Capraia e Limite.

L'assise consiliare, convocata dal Sindaco Alessandro Giunti, ha discusso ed approvato alcuni documenti di rilevante importanza per la vita dell'Ente.

La maggioranza ha dato il via libera, con il voto contrario di "Capraia e Limite Civica", al DUP (Documento Unico di Programmazione) 2017/2019, il documento che contiene l'orizzonte strategico ed operativo dell'Ente.

"Occhi puntati sulle politiche dell'infanzia e dell'istruzione- ha spiegato il ViceSindaco Paolo Giuntini-che continuano a rappresentare uno degli impegni prioritari dell'Amministrazione Comunale, la quale ha deciso di destinare maggiori risorse per l'informatizzazione delle aule scolastiche, la riqualificazione degli edifici, la predisposizione di un'offerta formativa adeguata in grado di stimolare la crescita consapevole dei giovani, percorsi di educazione alla memoria, progetti sulla legalità e sull'educazione alimentare, assistenza scolastica per gli alunni diversamente abili.

Sul fronte cultura e turismo- ha proseguito Giuntini- saranno invece investite maggiori risorse nella valorizzazione della cultura locale, ad esempio incontri tematici sulle tradizioni e sulla memoria, organizzazione di eventi ricreativi quali il Palio di Limite e quello di Capraia e vari mercatini all'interno delle rassegne paesane, musealizzazione ed attività di studio ed indagine sui siti archeologici come la Villa Romana dell'Oratorio. Il turismo, gestito in forma associata dall'Unione dei Comuni Circondario dell'Empolese-Valdelsa, vedrà comunque un impegno costante nel miglioramento dell'informazione e della promozione dell'offerta, in un quadro che denota un incremento di presenze costante sul territorio.

L'Amministrazione garantirà attenzioni anche al ruolo ricreativo, educativo e sociale dell'attività sportiva, proseguendo la collaborazione con le Associazioni sportive, riproponendo annualmente la "Festa dello Sport" e portando a termine l'acquisizione della vecchia palestra della società Canottieri Limite, da adibire dopo ristrutturazione a spazio polifuzionale per lo sport.

Per quanto concerne le opere pubbliche e l'ambiente, le attenzioni saranno concentrate sulla messa in sicurezza della viabilità comunale attraverso la sistemazione del manto stradale e della segnaletica, sul miglioramento dell'illuminazione pubblica con lampade più moderne ed efficienti, sulla tutela della natura mediante la sensibilizzazione al rispetto dell'ambiente in particolare negli alunni delle scuole. In caso di risposta positiva dalla Regione Toscana, inoltre, la Giunta intende procedere con il progetto di rifacimento delle strade tagliafuoco sul Montalbano per migliorare la prevenzione

Nel settore del commercio, l'attività dell'Assessore competente, Cecchi Marzia, sarà rivolta all'elaborazione del nuovo regolamento attuativo per i mercati settimanali, alla luce della Direttiva Bolkestein, ed all'ingrandimento e/o spostamento dei mercati di Limite e di Capraia. Anche nelle politiche socio-sanitarie ed abitative, materia gestita dall'Unione dei Comuni, ci saranno risorse importanti stanziate dall'Ente e vorrei sottolineare la nuova Casa della Salute, inaugurata lo scorso aprile, in cui sono disponibili più servizi medici ed assistenziali. Per finire, l'Amministrazione proverà a sviluppare il progetto "Orti Urbani" promosso dalla Regione, andando ad individuare aree pubbliche da destinarsi a titolo gratuito ai cittadini del territorio per scopi di aggregazione sociale e coltivazione agricola".

Successivamente, il Consiglio ha discusso ed approvato all'unanimità la Convenzione tra i Comuni di Montelupo Fiorentino e Capraia e Limite per la gestione associata del servizio personale, necessaria nel periodo in cui è in corso la strutturazione di un ufficio unico dell'Unione dei Comuni dedicato alla gestione del personale, la cui bozza è stata approvata dal Consiglio dell'Unione il 7 Giugno scorso. Attestato che, presumibilmente, il nuovo servizio associato partirà dal 1° Gennaio 2017, non avendo il Comune di Capraia e Limite personale dedicato a tale funzione, l'Amministrazione ha manifestato la volontà di riattivare la Gestione Associata con Montelupo per il periodo 1° Agosto- 31 Dicembre 2016, e comunque sino all'attivazione della gestione e presa in carico del servizio da parte dell'Unione.

E' stata poi trattata la salvaguardia degli equilibri di bilancio relativi al previsionale 2016/2018, per la quale l'analisi certificatoria degli uffici amministrativi ha dichiarato l'assenza di debiti fuori bilancio, come determinato anche dalla relazione del Revisore dei conti.

Focus anche sull'assestamento generale del bilancio, con cui l'Amministrazione ha deciso di realizzare maggiori investimenti sul capitolo dedicato a scuola ed istruzione, e sulla variazione agli stanziamenti di cassa.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 11 Agosto 2016 13:12 )
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna