Logo dell' Ente

Messaggio
  • Direttiva Europea sulla e-Privacy

    Questo sito web utilizza i cookies di sessione e persistenti per gestire la navigazione e fornire statistiche sull'utilizzo del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per il tempo previsto.

    Visualizza la politica di privicy

    Visualizza la Direttiva Europea di e-Privacy

Home Comunicati Stampa Terminati i lavori di riqualificazione di via J.Gagarin, a Limite sull'Arno. Pista ciclabile e illuminazione a LED tra le novità di rilievo

Sono terminati nei giorni scorsi i lavori di riqualificazione di via J.Gagarin, a Limite sull'Arno. L'Amministrazione aveva annunciato la volontà di intervenire su un'arteria cruciale dell'area sportiva alla fine dell'anno scorso, nell'ambito del Piano degli investimenti pubblici approvato a Luglio 2015 dal Consiglio Comunale. Il progetto era stato spiegato nel dettaglio in Commissione Assetto del Territorio (Urbanistica, Lavori Pubblici, Ambiente, Trasporto) e, fin dall'inizio, l'Amministrazione ha affermato di voler realizzare i lavori per migliorare la sicurezza, la fruibilità ed il decoro di una zona frequentata ogni giorno da molte persone, in particolare bambini e ragazzi. Via J.Gagarin, infatti, lambisce il parco giochi di Piazza S.Pertini e lo stadio "M.Cecchi" ed è collegata con via F.lli Cervi e la scuola media statale "E.Fermi".

Fin dal progetto iniziale, sono state previste opere finalizzate alla messa in sicurezza della viabilità pedonale e veicolare, resasi pericolosa a causa del manto stradale deformato dalle radici dei pini presenti. A malincuore, l'Amministrazione ha dovuto ordinare l'abbattimento delle piante, a seguito di specifici sopralluoghi di tecnici agronomi che hanno decretato la pericolosità per la popolazione. I lavori, si sono concentrati sul rifacimento del manto stradale e la realizzazione di nuovi marciapiedi e posti auto delimitati, oltre alla pista ciclabile a collegamento con il percorso già esistente su via A.Gramsci, fino ad arrivare in prossimità della scuola media.

"La predisposizione di un allungamento del percorso ciclabile deriva dal desiderio di offrire un percorso più sicuro in bicicletta soprattutto agli alunni della scuola, evitando un passaggio lungo la strada o attraverso il parco pubblico dove giocano i bambini", commenta il Sindaco Alessandro Giunti.

Una delle novità più significative riguarda l'illuminazione dell'area, che ha preso il via in maniera interamente rinnovata nella serata di Lunedì 4 Luglio. La realizzazione della pista ciclabile, ha comportato una diversa disposizione dei lampioni esistenti, ormai vetusti e poco efficienti, sostituiti con lampioni di nuova generazione ad alta efficienza. Nell'intento di proseguire il progetto di riduzione dei consumi che il Comune di Capraia e Limite persegue da anni, sono stati posti in opera n. 5 punti luce con tecnologia LED, che permetteranno, oltre ad un importante risparmio, di godere di una luce più nitida che migliorerà la vivibilità urbana della piazza e delle vie adiacenti.

L'ammontare complessivo dell'investimento è di circa 60.000 Euro, interamente sostenuti dal Comune.

"Siamo soddisfatti di quanto fatto, Piazza Pertini e via Gagarin offrono adesso un colpo d'occhio migliore ed è molto più sicura rispetto al passato. Vorrei sottolineare l'installazione dell'illuminazione a LED, che dà una luce più chiara, più bella, più adatta ad un contesto come quello della zona sportiva. Questi 60.000 Euro investiti, non sono fini a se stessi, sono un tassello di quell'opera di miglioramento della sicurezza e del decoro stradale che intendiamo portare avanti nel corso degli anni".

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 14 Luglio 2016 09:22 )
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna