Logo dell' Ente

Messaggio
  • Direttiva Europea sulla e-Privacy

    Questo sito web utilizza i cookies di sessione e persistenti per gestire la navigazione e fornire statistiche sull'utilizzo del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per il tempo previsto.

    Visualizza la politica di privicy

    Visualizza la Direttiva Europea di e-Privacy

Home Comunicati Stampa Via libera del Consiglio Comunale alla Convenzione per la gestione associata del personale.La funzione sarà trasferita all'Unione dei Comuni. Discussa ed approvata una mozione sulle Unioni Civili

Si è svolto nella serata di Giovedì 29 Giugno 2016 il Consiglio Comunale di Capraia e Limite.
Prima di analizzare i punti all'ordine del giorno, il Sindaco ha comunicato al Consiglio il Premio "Rifiuti Free" ricevuto a Roma la settimana scorsa dal Comune di Capraia e Limite. "Dobbiamo ringraziare tutta la comunità che da anni si impegna nella raccolta differenziata e mostra sensibilità per il rispetto dell'ambiente", ha affermato. "Rifiuti Free", significa aver ridotto la produzione di rifiuti non recuperabili, almeno il 65% di raccolta differenziata ed una produzione annua procapite di indifferenziato inferiore o uguale a 75 kg/ab/anno. Capraia e Limite è risultato il primo Comune in Toscana tra quelli sotto i 10.000 abitanti.

Dopo l'approvazione dei verbali relativi alle sedute dell'anno 2015, il Consiglio ha affrontato ed approvato con voto favorevole della maggioranza ed astensione delle opposizioni le modifiche all'art. 6, comma 1 e art. 42 dello Statuto dell'Unione dei Comuni Circondario dell'Empolese-Valdelsa, l'ente sovracomunale, nato nel 2012, che raggruppa gli undici Comuni dell'area.

Al capo II dello Statuto "Funzioni esercitate dall'Unione dei Comuni", art. 6 "Funzioni e servizi dei Comuni", al comma 1, viene aggiunto che "la tenuta dei registri di stato civile e di popolazione e compiti in materia di servizi elettorali, nell'esercizio delle funzioni di competenza statale" e di "statistica", passano tra le funzioni che sarà possibile delegare all'Unione, con decorrenza fissata "per tutti i Comuni aderenti, dalla data della delibera di Giunta dell'Unione che prevederà le misure organizzative di attuazione".

Si tratta di funzioni che sono state assegnate ai Comuni a seguito della legge n. 135/2012 (Funzioni Fondamentali dei Comuni e modalità di esercizio associato di funzioni e servizi comunali) e che non rientravano finora nel vigente Statuto dell'Unione.

Le modifiche dell'art. 42 riguardano invece l'iter per le modifiche statutarie, "deliberate a maggioranza assoluta dei componenti dei Consiglio dell'Unione, previe deliberazioni conformi dei Consiglio Comunali" .

Al punto successivo, via libera con voto favorevole della maggioranza, astensione di "Capraia e Limite Civica" e voto contrario del consigliere Ometto di "Impegnarsi per Capraia e Limite", alla convenzione per la gestione delle risorse umane mediante Ufficio comune, in forma flessibile in base alle esigenze dei singoli Comuni aderenti, almeno per quanto riguarda la fase iniziale di consolidamento fissata in anni tre (dal 01-01-2017 al 30-06-2020) per dare la possibilità di adeguarsi al nuovo servizio associato, che avrà come compito la gestione del personale dell'Unione e dei Comuni aderenti in convenzione ed il perseguimento di obiettivi di economicità, efficienza, efficacia, rispondenza al pubblico interesse, professionalità e responsabilità. Il Comune di Capraia e Limite ha aderito a tutti i punti della convenzione e, dunque, le competenze e le attività nel settore delle risorse umane, vale a dire la gestione amministrativa, economica, previdenziale, giuridica del personale, il reclutamento dello stesso e le relazioni sindacali, saranno delegate al nuovo Ufficio.

Per quanto riguarda la mozione presentata da "Capraia e Limite civica" relativa alla presa di posizione pubblica sul tema delle Unioni Civili, il Consiglio ha approvato il testo all'unanimità, con l'impegno nei prossimi giorni di uscire a mezzo stampa per spiegare nel dettaglio la propria posizione in merito e descrivere le attività, le campagneinformative e le iniziative pubbliche di discussione da proporre alla cittadinanza.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 07 Luglio 2016 15:26 )
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna