Logo dell' Ente

Messaggio
  • Direttiva Europea sulla e-Privacy

    Questo sito web utilizza i cookies di sessione e persistenti per gestire la navigazione e fornire statistiche sull'utilizzo del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie per il tempo previsto.

    Visualizza la politica di privicy

    Visualizza la Direttiva Europea di e-Privacy

Home Comunicati Stampa Controllo utenze compostiere domestiche

publiambientePubliambiente, in data 12 dicembre 2013, avvierà dei controlli sugli utenti di tutti i Comuni gestiti dalla stessa che hanno ricevuto la compostiera.  Tale controllo viene effettuato in conformità con quanto stabilito dalla Legge Regionale 25/98 "Approvazione metodo standard di certificazione delle percentuali di raccolte differenziate dei rifiuti urbani", al fine di raggiungere gli obiettivi definiti dal D.Lgs 152/06 in conformità con le disposizioni di cui all'art. 205 del D.Lgs. 152/06 e dell'art. 15 e 30 bis della L.R. 25/98 e s.m.i. Il Settore Rifiuti e Bonifiche della Direzione Generale Politiche Territoriali e Ambientali congiuntamente con l'Agenzia Regionale Recupero Risorse, ha predisposto un sistema volto ad accertare le percentuali delle raccolte differenziate dei rifiuti urbani raggiunte in ogni comune o in ogni Ato. Il controllo è effettuato da personale autorizzato e consiste in un sopralluogo non concordato nel quale l'operatore verifica l'effettiva realizzazione della pratica di compostaggio domestico da parte dell'utente, con compostiera od altro strumento, e compila una scheda di monitoraggio, che deve essere firmata dall'utente, alla quale allega anche documentazione fotografica.  

La firma della scheda è prevista dalla normativa (cit. "l'obbligo della apposizione della firma da parte degli utilizzatori oggetto di visita dovrà essere rispettato a partire dalla certificazione 2011") e serve per documentare l'avvenuto controllo ad ARRR .

I controlli si protrarranno fino alla fine dell'anno.

Informiamo che è stata incaricata di svolgere tali controlli la Cooperativa Ati.

Per informazione sui nominativi degli operatori incaricati è possibile telefonare al numero 0571978138 - 0571978124

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 13 Gennaio 2014 11:15 )
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna